n° 43 del 21 Novembre 1999
sabato 20 novembre 1999
21 NOVEMBRE 1999
nr. 43
Notiziario a cura del Museo Internazionale Croce Rossa
Castiglione delle Stiviere (MN)




----------------------------------------------------------------------------------

1-ICRC news nr 44 del 4-11-99 traduzione di Roberto Arnò

2- ICRC news nr.45 del 11-11-99 traduzione di Roberto Arnò

3- Corso sulla Tutela internazionale dei Diritti Umani
Roma nei sabati compresi dal 13 novembre 1999 al 22 gennaio 2000
comunicato da Isidoro Palumbo

4- Seminario "Le Convenzioni di Ginevra: cinquant'anni di un Codice di
diritto internazionale
umanitario dei conflitti armati"


------------- 1 -------------

ICRC NEWS 44

Giovedì 4 novembre 1999

INDONESIA
IL CICR VISITA 18 PRIGIONIERI EST-TIMORESI
IL 28 ottobre un'équipe del CICR ha visitato 18 prigionieri est-timoresi
detenuti nella prigione di Cipinang a Jakarta. I prigionieri, trasferiti
recentemente dalla prigione di Kedung Pane a Semarang (nella zona centrale
dell'isola di Java), sono parte degli 80 la cui liberazione, voluta dal
Presidente Abdurrahman Wahid quale primo passo verso la riconciliazione
nazionale, è in via di deliberazione. L'atto di clemenza sarà pronunciato
dopo che la Camera dei Rappresentanti avrà dato la sua approvazione.

Philippe Guinand, vicecapo delegazione del CICR, riferisce che "se
desiderano tornare a Timor Est, il CICR può facilitare il loro rientro".

La visita si è svolta secondo le consuete procedure del CICR, compresi i
colloqui in privato con i prigionieri ed un sopralluogo dell'intera
struttura di detenzione.

Tutti i prigionieri meno uno non ricevevano notizie dalle loro famiglie a
partire dal momento in cui, all'inizio di settembre, a Timor Est sono
iniziati i disordini. Per permettere loro di riallacciare i contatti con i
famigliari, i delegati del CICR li hanno esortati a compilare delle
cartoline su cui è riportata la scritta "sono in buona salute". Queste
cartoline saranno presto spedite ai rispettivi destinatari.

Oltre a questi prigionieri, il CICR ha visitato tutte le persone detenute
per più di 96 ore, a Timor Est, dalle forze dell'INTERFET. 70 persone sono
state visitate, fino a questo momento, almeno una volta. Il CICR, inoltre,
ha visitato un ufficiale indonesiano detenuto dal movimento Falintil.
Successivamente, l'ufficiale è stato liberato e consegnato all'esercito
indonesiano.

------------- 2 -------------

ICRC NEWS 45

Giovedì 11 novembre 1999

SOMMARIO

TIMOR EST: IL GENERAL HOSPITAL DI DILI - NON SOLO ASSISTENZA MEDICA GRATUITA:
Il General Hospital di Dili, sostenuto dal CICR, accoglie fino a 150
pazienti ogni giorno. Accanto all'assistenza medica d'urgenza gratuita agli
abitanti della capitale, esso costituisce l'ospedale di riferimento per
tutta Timor Est.

FEDERAZIONE RUSSA/CAUCASO DEL NORD: LA CROCE-ROSSA INCREMENTA GLI AIUTI
AGLI SFOLLATI IN INGUSCEZIA:
Il CICR e la Croce-Rossa Russa, che già hanno soccorso decine di migliaia
di persone da quando sono riprese le ostilità nel nord del Caucaso, stanno
incrementando le loro attività allo scopo di assicurare l'assistenza ai
100.000 sfollati che ogni mese si riversano in Inguscezia.

SUDAN: IL CICR DISTRIBUISCE MATERIALE PER LA PESCA ZANZARIERE NELLA REGIONE
OCCIDENTALE DELL'ALTO NILO:
Nel corso della prima settimana di novembre, un'équipe del CICR si è recata
per quattro giorni in missione a Bow, 40 chilometri a sud di Bentiu nella
regione occidentale dell'Alto Nilo. Avendo verificato la situazione dal
punto di vista della sicurezza economica, sono state distribuite
attrezzature per la pesca e zanzariere a 6.000 famiglie appartenenti a 13
diversi sotto-clan Nuer sparsi nell'area.

ARGENTINA: SEMINARIO DI DIRITTO UMANITARIO PER UFFICIALI SUPERIORI:
Il 2 e 3 novembre, la delegazione regionale del CICR e lo Stato Maggiore
Argentino hanno organizzato a Buenos Aires un seminario sull'argomento
"Condotta delle operazioni militari e protezione internazionale
dell'individuo".

------------- 3 -------------
Da: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo < Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo >
A: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo < Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo >
Oggetto: Corso sulla Tutela Internazionale dei Diritti Umani
Data: venerdì 12 novembre 1999 12.22

Per Caffe Dunant.

A chiunque sia interessato ad approfondire i temi della tutela in sede
internazionale dei diritti umani segnalo questo interessantissimo corso che si
svolgerà in Roma prossimamente presso la Cassazione.

----------
Unione Forense per la Tutela dei Diritti dell'Uomo e Consiglio
dell'Ordine degli Avvocati di Roma - Centro Studi -


CORSO SULLA TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI

Aula Avvocati del Consiglio dell'Ordine
Aula "F" e Aula Giallombardo della Corte Suprema di Cassazione
Palazzo di Giustizia

Programma

Il corso si articola in una serie di sette incontri della durata di
un'ora e mezza ciascuno, da tenersi presso l'Aula Avvocati del Consiglio
dell'Ordine (piano terra) e presso le Aule "F" e Giallombardo della Corte
Suprema di Cassazione (secondo piano) il sabato dalle ore 11:00 alle ore
12:30 a partire dal 13 novembre 1999. Durante il corso verrà distribuita la
documentazione più significativa, ivi inclusi i formulari (ove resi
disponibili) per la predisposizione di ricorsi davanti agli organismi di
garanzia
internazionale.


Sabato 13 novembre 1999 - Aula Avvocati

Indirizzo di saluto

FILIPPO LUBRANO, Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di
Roma

Presentazione del corso

MARIO LANA, Presidente dell'Unione forense per la tutela dei diritti
dell'uomo

SALVATORE ORESTANO, Coordinatore del Centro Studi del Consiglio
dell'Ordine degli Avvocati di Roma

Il concetto di diritti umani tra diritto interno e diritto internazionale.
Genesi ed evoluzione della tutela dei diritti umani

GIOVANNI CONSO, Presidente Onorario dell'Unione forense per la tutela
dei diritti dell'uomo e Presidente Emerito della Corte Costituzionale


Sabato 20 novembre 1999 - Aula "F"

Le Nazioni Unite e i diritti umani. Organi di tutela e procedure

MATTEO CARBONELLI, Segretario Generale dell'Unione forense per la tutela
dei diritti dell'uomo e Responsabile del Gruppo di lavoro sui diritti
umani del Centro Studi del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma


Sabato 27 novembre 1999 - Aula Avvocati

I Patti internazionali sui diritti dell'uomo: le funzioni dei Comitati di
garanzia ed il diritto di ricorso individuale

FAUSTO POCAR, membro del Comitato dei diritti umani dell'ONU


Sabato 4 dicembre 1999 - Aula Avvocati

Diritti delle donne e dei minori: strumenti di tutela internazionale e
meccanismi di garanzia

AUGUSTA LAGOSTENA BASSI, Avvocato in Roma, già Presidente della
Commissione nazionale per la parità e le pari opportunità tra uomo e donna


Sabato 11 dicembre 1999 - Aula Avvocati

Il sistema europeo di tutela dei diritti umani: introduzione alla
Convenzione europea dei diritti dell'uomo

MAURIZIO DE STEFANO, Segretario della Consulta per la giustizia europea
dei diritti dell'uomo

L'Unione europea e l'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione
in Europa a confronto con i diritti dell'uomo

FABIO RASPADORI, Ricercatore presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche


Sabato 15 gennaio 2000 - Aula Giallombardo

La giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell'uomo ed i suoi
riflessi nell'ordinamento italiano

MICHELE DE SALVIA, Cancelliere della Corte europea dei diritti dell'uomo


Sabato 22 gennaio 2000 - Aula Giallombardo

Le condizioni di ricevibilità dei ricorsi individuali

ANTON GIULIO LANA, Avvocato in Roma

Bilancio conclusivo sull'applicazione della Convenzione europea
nell'ordinamento interno

VITALIANO ESPOSITO, Co-Agente del Governo italiano presso la Corte europea
dei diritti dell'uomo


Le iscrizioni al corso potranno essere effettuate presso il Centro Studi
del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma sino al 13 novembre 1999.

Al termine del corso sarà rilasciato a tutti i partecipanti un attestato
di frequenza.


Segreteria: Avv. Anton Giulio Lana - Dott. Andrea Saccucci
www.unionedirittiumani.it - e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Tel. 06-85300769 Fax: 06-85300801


------- 4 ---------
Scuola di Applicazione
Croce Rossa Italiana - Comitato Provinciale di Torino
Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale - Sezione Piemonte

organizzano il seminario

"Le Convenzioni di Ginevra: cinquant'anni di un Codice di diritto
internazionale umanitario dei conflitti armati"

Torino, 27 novembre 1999 ore 9,15 - 13,00
Aula Magna del Palazzo dell'Arsenale

Programma

Saluti di:

Maggiore Generale Luciano D'Alessandro Comandante della Scuola di Applicazione
Dott.Antonino Calvano Presidente del Comitato CRI di Torino
Dott.Gianfranco Gribaudo Presidente della SIOI Piemonte

Interventi:

<Diritti umani e politica internazionale>
Prof.Luigi Bonanate - Università di Torino

<Il potere dell'umanità: la 27ma Conferenza Internazionale della Croce Rossa>
Prof.ssa Gabriella Venturini - Università di Milano e membro della
Commissione Nazionale CRI per la diffusione del Diritto Internazionale
Umanitario

<La Commissione d'inchiesta come primo passo di una giustizia
internazionale a carattere permanente>
Dott.Pier Paolo Rivello, Procuratore Capo della Procura Militare di Torino

<Forze Armate e Convenzioni di Ginevra: il trattamento dei prigionieri>
Brig.Gen.Leonardo Prizzi Vice Comandante della Scuola di Applicazione

<L'Italia e l'adattamento alle Convenzioni di diritto internazionale
umanitario>
Prof.Edoardo Greppi - Università di Torino

Segreterie per informazioni entro il 24 novembre 1999:

Tel:011/56032010 - Fax 011/5617534 (Scuola di Applicazione)
Tel: 011/2445440 Fax 2325578 (CRI)
Tel e Fax 011/6961781 (SIOI)

Ingresso pedonale: Via Arsenale,22
Ingresso per le autovetture: Via Don Minzoni, 1/a