Home

Area Riservata






Password dimenticata?

Cri.it

IFRC

CICR

MICR - Geneve

Museo Castiglione

Il museo su FB


fb

RCRC Magazine

Standing Commission


n° 535 del 17 dicembre 2014 Stampa E-mail
giovedì 18 dicembre 2014

17 dicembre 2014

nr. 535
 
Notiziario

Sito web www.caffedunant.it

 

----

 

Auguri

Si avvicina il periodo natalizio e colgo l'occasione dell'uscita di questo Caffè per inviare a tutti  gli affezionati "followers" del Caffè un Buonissimo Natale ed un Felice 2015.
Prendo a prestito le parole di una grande autore per bambini, Gianni Rodari perchè, si sa ... chi riesce ad arrivare al cuore dei bambini arriva al cuore di tutti:

"Se ci diamo una mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l'anno"

Tantissimi AUGURI di Pace e Serenità a voi tutti e alle vostre famiglie.

M.Grazia Baccolo per conto della redazione e dei collaboratori



Contenuto:

 

1 - Dal sito CICR https://www.icrc.org/en/document/chad-law-passed-protect-red-cross-emblem
CHAD: APPROVATA LEGGE CHE PROTEGGE L’EMBLEMA DI CROCE ROSSA
 Traduzione non ufficiale di Simon G. Chiossi

2- allegato
BAMBINI E DETENZIONE
Pubblicazione CICR disponibile in inglese al sito
https://www.icrc.org/eng/resources/documents/publication/p4201.htm
traduzione non ufficiale in 4 parti di Simon G. Chiossi


3 - Apertura nuova Pagina Facebook del Museo
"MICR Museo Internazionale della Croce Rossa - OfficialPage"

https://www.facebook.com/pages/MICR-Museo-Internazionale-della-Croce-Rossa-OfficialPage/652917608150297?ref=ts&fref=ts
Invitiamo chiunque abbia un profilo Facebook a cliccare e a condividere la pagina in modo da farla conoscere al maggior numero di persone, Grazie 

 



@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@


1 - Comunicato stampa CICR del 5 dicembre 2014

Dal sito CICR https://www.icrc.org/en/document/chad-law-passed-protect-red-cross-emblem
(Traduzione non ufficiale di Simon G. Chiossi)

CHAD: APPROVATA LEGGE CHE PROTEGGE L’EMBLEMA DI CROCE ROSSA

 

N’Djamena (CICR): quaranta anni dopo la fondazione della Croce Rossa  del Chad, l’Assemblea Nazionale del paese ha approvato una legge che proteggerà gli emblemi di croce rossa e mezzaluna rossa sul territorio nazionale.

 

La nuova legge regolamenta l’uso degli emblemi come strumenti distintivi e protettivi. In tempo di pace saranno usati per identificare componenti del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. In tempo di guerra dovranno proteggere le unità mediche delle forze armate, le Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, il Comitato Internazionale di Croce Rossa (CICR) e la Federazione delle Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa mentre assistono i malati e i feriti.

 

“L’emblema di Croce Rossa è un simbolo di aiuto umanitario imparziale," ha affermato Bongor Zam Barminas, segretario generale della Croce Rossa del Chad. “Non può essere utilizzato per altri motivi. L’approvazione di questa legge nell’Assemblea Nazionale migliorerà lo status della Croce Rossa del Chad e delle migliaia di volontari in tutto il paese.” Oltre 25,000 volontari di Croce Rossa sono impegnati in Chad al momento: assistono, in particolare, le persone sfuggite alle violenze nella Repubblica Centrafricana.

 

La legge appena approvata specifica chiaramente quali entità possono usare l’emblema in tempo di guerra e pace. “Questo è importante per regolamentare l’uso dell’emblema e creare un pacchetto di pene per prevenirne l’abuso," dice Gérard Besson, capo della delegazione CICR in Chad. Ogni abuso dell’emblema diminuisce il suo potere protettivo  durante crisi o guerre, e mette i membri del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che vestono il simbolo durante il proprio operato, in serio pericolo.

 

Negli ultimi anni il CICR ha lavorato per facilitare l’approvazione di tale legge. In relazione alla propria campagna “Cure mediche in situazioni di pericolo” (Health Care in Danger), inoltre, il CICR ha organizzato una serie di convegni internazionali, il più recente dei quali all’inizio dell’anno a Bruxelles, sulle modalità per rafforzare la protezione giuridica del personale di primo intervento e lo staff sanitario, incluse le migliaia di volontari delle Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa sparse nel mondo.


Ulteriori informazioni:

Daphné Lucas, CICR N'Djamena, tel: +235 66 20 10 05
 
< Prec.   Pros. >

Annunci

GORIZIA 3 febbraio 2018 dalle ore 8,30 alle ore 17,30

Università degli Studi di Trieste sede di GORIZIA

Aula Magna Corso di Laurea Scenze Internazionali e Diplomatiche  Via Alviano 18 Gorizia

Giornata di Studio sul

"Diritto Internazionale Umanitario nel terzo millennio: diplomazia umanitaria e International Disaster Law"

Per informazioni scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

In allegato pieghevole esplicativo e modulo iscrizione

Comunicato dalla Presidenza CRI Gorizia 

 

PDF
 

Iscriviti

 

Totale iscritti: 1016

Scuole al museo

scuole
amici del museo croce rossa castigione stiviere
 
museo-oltre
Convegno SISM e CRI

Climate Center

CRIVIDEO - SEZIONE DIU

IIHL

IIHL

Int. Tracing Service

its

Darfur Blog

darfur

Sostieni la CRI

Syndicate

WebStaff

Get Firefox!
© 2019 Caffè Dunant
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.