Home

Area Riservata






Password dimenticata?

Cri.it

IFRC

CICR

MICR - Geneve

Museo Castiglione

Il museo su FB


fb

RCRC Magazine

Standing Commission


n° 315 del 8 maggio 2007 Stampa E-mail
mercoledì 09 maggio 2007
8 maggio 2007
nr. 315

Notiziario

Sito web www.caffedunant.it


----------------------------------------------------------------------------------
 
1- 3 maggio 2007
Giornata mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa: lotta congiunta contro la violenza giovanile nel continente americano
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo


2 - Iraq, Croce Rossa aumenta del 60% fondi per aiuti popolazione
lunedì, 7 maggio 2007
Tratto dal sito Reuters
comunicato da Andrea Ciresa 146

3- Appuntamento CASTELNUOVO NE’ MONTI  (Reggio Emilia)

Venerdì 18 maggio 2007 i Comitati Locali CRI di Carpineti e di Casina (RE), organizzano , presso il Teatro "Bismantova" di Castelnuovo ne' Monti, alle 21.00, un incontro dal titolo "La Croce Rossa storia, ideali e futuro".
Verrà presentato il libro "Il terzo combattente" di Marcel Junod

Interverranno il Prof.Paolo Vanni, Delegato Nazionale alla Storia della CRI, il Prof.Costantino Cipolla, il Prof.Fabio Bestini, il Sig.Giorgio Ceci

Comunicato da Giorgio Ceci
 
4-Appuntamento
BERGAMO – Archivio Storico CRI

In occasione della settimana della CRI l’Archivio amplierà l’orario di apertura
Comunicato da Costanza Arcuri

5- Allegato - Appuntamento
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE

La IX Settimana della Cultura al MUSEO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA a Castiglione delle Stiviere dal 12 al 20 Maggio 2007 Orario continuato dalle 9 alle 23 ingresso gratuito. Visite guidate gratuite ogni sera h.21

Sabato 12 maggio ore 21 presso il giardino del Museo Concerto Gospel con i  Golden Guys diretti da Paola Milzani. Ingresso gratuito.

--SCARICA IL COMUNICATO STAMPA--



6 – 7 – 8 Allegati
 
IV Corso di Storia della Croce Rossa e della Medicina
RIETI  Monte Terminillo  4 – 9 settembre 2007

- Lettera Presentazione del corso di Francesco Maria Palomba, Presidente del Comitato Prov. CRI di Rieti.

- Programma di massima

- Scheda Iscrizione da inviare entro il 22 agosto 2007

@@@@@@@@@@@@@@@@@@

@@@@@@@@@@@@@@@@@@

1 - 3 maggio 2007
Giornata mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa: lotta congiunta contro la violenza giovanile nel continente americano
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo

Ogni anno, l'8 maggio in tutto il mondo si celebra la Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Questa ricorrenza offre l'occasione per i membri del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa di rendere omaggio agli operatori e volontari che in tutto il mondo, ogni giorno, lavorano con dedizione per salvare e proteggere la vita degli esseri umani.

Il tema scelto per le celebrazioni di quest'anno è "Insieme per l'umanità". In quest'articolo, che fa parte di una serie di quattro approfondimenti realizzati in occasione dell'8 maggio, cerchiamo di capire come le alleanze a livello regionale abbiano consentito alla Federazione Internazionale di affrontare il crescente problema della violenza giovanile di gruppo nell'America Latina e nella regione caraibica.

In America centrale, la qualità di vita e lo sviluppo umano hanno registrato una regressione drammatica nel 1998, quando l'uragano Mitch ha lasciato dietro di sé una scia di desolazione in tutta la regione. Gli operatori ed i volontari delle Società Nazionali, del CICR e della Federazione Internazionale sono stati in grado di assicurare il proprio sostegno nell'ambito dell'emergenza così come nel lungo periodo, nel quadro di un'operazione tra le più importanti che il Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa abbia realizzato nell'ultimo decennio.

A partire dal 2002, la Croce Rossa dell'Honduras ha individuato un problema nuovo che si stava diffondendo rapidamente: la violenza di bande composte da giovani nei grandi centri d'accoglienza temporanea che erano stati allestiti a Tegucigalpa con l'apporto della Croce Rossa Spagnola. In risposta a questa problematica, la Società Nazionale ha lanciato in due comunità un progetto pilota sostenuto dalle Società di Croce Rossa di Olanda, Spagna ed Italia, incentrato sul concetto di "ampliamento delle opportunità".

Problematiche simili connesse con la violenza giovanile erano state identificate dalle Società Nazionali di Guatemala, El Salvador e Nicaragua. Anche in questi contesti sono stati realizzati progetti volti a promuovere lo sviluppo in comunità altamente vulnerabili, attraverso attività che vanno dalla ricostruzione delle infrastrutture al potenziamento delle risorse idriche e della rete fognaria, dalla prevenzione della HIV/AIDS allo sviluppo economico e alla riduzione dei rischi.

Il numero di progetti simili si è notevolmente incrementato ed è cresciuto l'interesse da parte di altri paesi; per questo motivo la Croce Rossa Spagnola ha predisposto una rete di consultazione regionale con l'incarico di identificare le cause della violenza, soprattutto tra i giovani e contro le donne.

Dieci Società Nazionali - Honduras, Guatemala, El Salvador, Nicaragua, Costa Rica, Panama, Haiti, Repubblica Dominicana, Cuba, Messico - hanno deciso di partecipare attivamente negli sforzi per arginare la violenza, a fianco delle delegazioni regionali del CICR e della Federazione Internazionale.

Il risultato di tale collaborazione ha portato ad intraprendere un processo di riflessione sulla "cultura della violenza", favorita dalla mancanza di opportunità e dalle profonde disuguaglianze che caratterizzano l'America Latina ed i Caraibi.

Ispirandosi ai Principi ed ai valori del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, si è giunti ad elaborare una proposta incentrata sull'importanza dell'educazione e sulla promozione del senso civico nell'ottica del rispetto dei diritti dell'uomo.

La strategia regionale di prevenzione della violenza per l'America centrale, il Messico ed i Caraibi è stata pubblicata nel 2005 e diffusa in tutta la comunità internazionale. Recentemente, il piano d'azione è stato oggetto di un aggiornamento che tiene conto degli sviluppi futuri dell'iniziativa e che predispone le condizioni necessarie alla realizzazione.

L'obiettivo consiste nel cercare di far superare il sentimento di alienazione, la perdita di creatività e la mancanza di prospettive nei giovani, a cui sono stati negati fin dall'infanzia i diritti fondamentali e che, di conseguenza, sono particolarmente vulnerabili nei confronti della cultura della violenza.

Il piano sarà sottoposto nel giugno 2007 all'approvazione da parte della Conferenza interamericana che si terrà a Guayaquil.

Tratto dal sito della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: http://www.ifrc.org/Docs/News/07/07050301/index.asp

@@@@@@@@@@@@@@@@@@
2 - Iraq, Croce Rossa aumenta del 60% fondi per aiuti popolazione
lunedì, 7 maggio 2007
Tratto dal sito Reuters
comunicato da Andrea Ciresa 146

GINEVRA (Reuters) - La commissione internazionale della Croce Rossa (Icrc) ha detto oggi che aumenterà le risorse destinate alle operazioni di soccorso in Iraq per gestire più efficacemente quella che definisce "una crisi umanitaria in continuo peggioramento".

L'Icrc ha detto che aumenterà il budget destinato all'Iraq del 60% -- che passerà da 47 a 75,2 milioni di dollari -- e che sta richiedendo ai suoi finanziatori internazionali altri 29 milioni di dollari.

"L'Iraq sta attraversando una crisi umanitaria in continuo peggioramento. Non si vede nessuna evoluzione in positivo", ha detto il responsabile delle operazioni della Croce Rossa nel Medio Oriente e in Nord Africa, Beatrice Megevand Roggo, durante una conferenza stampa.

I fondi aggiuntivi verranno utilizzati in parte per aiutare i senzatetto in continuo aumento -- sarebbero 850.000, secondo le ultime stime -- e le organizzazioni che si occupano di loro, ha detto Roggo.

I nuovi fondi verranno utilizzati insieme alla Mezzaluna Rossa locale per distribuire alimenti a circa 110.000 famiglie senza dimora -- circa 660.000 persone -- più del doppio di quelle che venivano servite prima.

L'aumento delle risorse non riuscirà comunque a soddisfare i bisogni di una grande porzione della popolazione locale che ogni giorno deve fare i conti con carenze igieniche e sanitarie, mancanza d'acqua e disoccupazione.

Testo originale al link:

http://today.reuters.it/news/newsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2007-05-07T182346Z_01_COR762575_RTRIDST_0_OITTP-CROCE-ROSSA-IRAQ.XML

@@@@@@@@@@@@@@@@@@
3 - CASTELNUOVO NE’ MONTI  (Reggio Emilia)

Per il giorno 18 maggio 2007 i Comitati Locali CRI di Carpineti e di Casina (RE), hanno organizzato, presso il Teatro "Bismantova" di Castelnuovo ne' Monti, alle 21.00, un incontro per presentare il libro di Marcel Junod "Il terzo combattente" e sviluppare il tema "La Croce Rossa storia, ideali e futuro".

Saranno presenti, in rigoroso ordine alfabetico:

 - F. Bertini, Professore associato di Storia contemporanea presso l'Università di Firenze;

 - G. Ceci Vice Delegato nazionale per la Storia della Croce Rossa e della Medicina; Direttore dell'Ufficio Storico della Croce Rossa del Com.to Reg.le CRI del Lazio.

 - C. Cipolla Professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Bologna;

 - P. Vanni Professore ordinario di Chimica medica presso l'Università di Firenze; Delegato nazionale per la Storia della Croce Rossa e della Medicina; Direttore  dell'Ufficio Storico della Croce Rossa  del Com.to Reg.le CRI della Toscana;

Comunicatoci da Giorgio Ceci

@@@@@@@@@@@@@@@@@@
4 - BERGAMO Archivio Storico della CRI

Nella ricorrenza della settimana della Croce Rossa si comunica che l'Archivio Storico  della CRI di Bergamo amplierà il suo orario  e sarà aperto
da lunedì 7 maggio a sabato 12 maggio, dalle ore 9.00  alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

Nell'occasione il Conservatore dell'Archivio Maresciallo Capo  Ernesto Alessio  coadiuvato dalle Infermiere Volontarie che hanno frequentato il II ° e il III° Corso di Storia della  Croce Rossa, illustreranno ai visitatori  la  pregevole  documentazione  conservata presso l'archivio

Comunicatoci da Costanza Arcuri
@@@@@@@@@@@@@@@@@@

5- Appuntamento
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE

La IX Settimana della Cultura al MUSEO INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA a Castiglione delle Stiviere dal 12 al 20 Maggio 2007 Orario continuato dalle 9 alle 23 ingresso gratuito. Visite guidate gratuite ogni sera h.21

Sabato 12 maggio ore 21 presso il giardino del Museo Concerto Gospel con i  Golden Guys diretti da Paola Milzani. Ingresso gratuito.

--SCARICA IL COMUNICATO STAMPA--

@@@@@@@@@@@@@@@@@@

6 – 7 – 8 Allegati
 
IV Corso di Storia della Croce Rossa e della Medicina
RIETI  Monte Terminillo  4 – 9 settembre 2007

- Lettera Presentazione del corso di Francesco Maria Palomba, Presidente del Comitato Prov. CRI di Rieti.

- Programma di massima

- Scheda Iscrizione da inviare entro il 22 agosto 2007

@@@@@@@@@@@@@@@@@@

 
< Prec.   Pros. >

Annunci

GORIZIA 3 febbraio 2018 dalle ore 8,30 alle ore 17,30

Università degli Studi di Trieste sede di GORIZIA

Aula Magna Corso di Laurea Scenze Internazionali e Diplomatiche  Via Alviano 18 Gorizia

Giornata di Studio sul

"Diritto Internazionale Umanitario nel terzo millennio: diplomazia umanitaria e International Disaster Law"

Per informazioni scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

In allegato pieghevole esplicativo e modulo iscrizione

Comunicato dalla Presidenza CRI Gorizia 

 

PDF
 

Iscriviti

 

Totale iscritti: 1016

Scuole al museo

scuole
amici del museo croce rossa castigione stiviere
 
museo-oltre
Convegno SISM e CRI

Climate Center

CRIVIDEO - SEZIONE DIU

IIHL

IIHL

Int. Tracing Service

its

Darfur Blog

darfur

Sostieni la CRI

Syndicate

WebStaff

Get Firefox!
© 2019 Caffè Dunant
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.