Home

Area Riservata






Password dimenticata?

Cri.it

IFRC

CICR

MICR - Geneve

Museo Castiglione

Il museo su FB


fb

RCRC Magazine

Standing Commission


n° 266 del 23 Giugno 2006 Stampa E-mail
venerdì 23 giugno 2006
23 Giugno 2006
nr. 266

Notiziario

Sito web www.caffedunant.it


----------------------------------------------------------------------------------
 
1 - Comunicato stampa
La Conferenza Internazionale apre la strada al cristallo rosso
22 giugno 2006
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo

2 - Comunicato stampa
"La Federazione Internazionale ammette due nuove Società Nazionali"
22 giugno 2006
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo


3- allegato
29ª CONFERENZA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E MEZZALUNA  ROSSA
BOLLETTINO n° 3
Ginevra, 22 giugno 2006
La bozza della risoluzione presentata alla Conferenza Internazionale
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo

1 - Comunicato stampa
"La Conferenza Internazionale apre la strada al cristallo rosso"[i]
22 giugno 2006
 
La 29ª Conferenza Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa ha emendato gli Statuti del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa per includere l’emblema addizionale del cristallo rosso, che ora gode del medesimo status della croce rossa e della mezzaluna rossa. Inoltre, i partecipanti alla Conferenza Internazionale hanno richiesto al CICR e alla Federazione Internazionale di riconoscere ed ammettere la Società della Mezzaluna Rossa Palestinese (PRCS) nel Movimento.

Come conseguenza di questo importante risultato il CICR ha riconosciuto la Società della Mezzaluna Rossa Palestinese (PRCS) e la Società Nazionale Israeliana, il Magen David Adom (MDA); ora la Federazione Internazionale dovrà ammettere entrambe le Società Nazionali in qualità di membri. Questo risultato estende l’universalità del Movimento ad un’area importante delle operazioni di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e rafforza la cooperazione sul piano operativo delle due nuove Società Nazionali tra di loro e con gli altri partners internazionali nel Movimento.

La Conferenza è stata convocata come conseguenza della conferenza diplomatica del dicembre 2005, in cui gli Stati Parti hanno adottato il Terzo Protocollo Aggiuntivo alle Convenzioni di Ginevra, creando un emblema protettivo aggiuntivo, conosciuto come cristallo rosso.

Il presidente della Conferenza Internazionale, Mohammed Al Hadid, ha dichiarato: “Questo è un momento storico per il Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Invitiamo tutti i governi a rispettare il cristallo rosso, che si affianca alla croce e alla mezzaluna rosse.”

L’accettazione, da parte degli Stati Parti delle Convenzioni di Ginevra, degli emendamenti proposti per gli Statuti del Movimento ha significato inoltre che le Società Nazionali potranno beneficiare della flessibilità offerta dal Terzo Protocollo Aggiuntivo nell’uso del cristallo rosso o di una combinazione di emblemi riconosciuti dalle Convenzioni.

L’uso del cristallo rosso garantirà inoltre una protezione in più per le vittime delle guerre e gli operatori umanitari che sono attivi in situazioni di conflitto armato in cui non è possibile fare uso della croce rossa e della mezzaluna rossa.

Il CICR, la Federazione Internazionale e le Società Nazionali potranno fare uso del cristallo rosso anche solo per un periodo limitato e in circostanze eccezionali. Tuttavia, nessuno Stato o Società Nazionale è obbligato ad apportare alcun cambiamento all’emblema in uso. Il CICR e la Federazione Internazionale non modificheranno la loro denominazione e i loro emblemi.

La Conferenza Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa riunisce i rappresentanti delle Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, della Federazione Internazionale e del CICR e le delegazioni degli Stati Parti delle Convenzioni di Ginevra. Complessivamente hanno partecipato 178 Società Nazionali e 148 Stati.

[i] Traduzione non ufficiale del comunicato stampa “International conference paves the way for red crystal”

22 June 2006 [© International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies] a cura di Matteo Cavallo

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

2 - Comunicato stampa
La Federazione Internazionale ammette due nuove Società Nazionali[i]
22 giugno 2006
 
Due nuove Società Nazionali sono state ufficialmente ammesse in qualità di membri della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa; si tratta della Società della Mezzaluna Rossa Palestinese (PCRS) e della Società Nazionale Israeliana, il Magen David Adom (MDA). In questo modo il numero dei membri della Federazione Internazionale è di 185 Società.

La cerimonia si è svolta durante l’Assemblea Generale Straordinaria della Federazione Internazionale, in seguito alla positiva conclusione della 29ª Conferenza Internazionale del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che ha visto riuniti a Ginevra più di 1500 delegati inviati dalle Società Nazionali e dai governi.

Il Presidente della Federazione Internazionale, Juan Manuel Suarez del Toro, ha dichiarato: “Questa importante decisione ha rafforzato l’universalità all’interno della Federazione Internazionale. La nostra organizzazione umanitaria universale sussiste per portare aiuto alle persone più vulnerabili, e questo è un imperativo che deve ispirare la nostra azione. Do il benvenuto alle due nuove Società Nazionali all’interno della nostra famiglia e non vedo l’ora di lavorare con esse per affrontare nel migliore dei modi le sfide umanitarie nella loro regione.”

“So per certo che entrambe le società sono impegnate per portare aiuto alle loro rispettive comunità in maniera neutrale ed imparziale, e la loro qualità di membri effettivi non potrà che rafforzare la loro efficacia e le loro relazioni con le altre organizzazioni partner” ha aggiunto Suarez del Toro.

La Conferenza Internazionale aveva tre obiettivi fondamentali: modificare gli Statuti del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa in modo da tenere in considerazione il nuovo emblema che si è aggiunto alla croce rossa e alla mezzaluna rossa; adottare la denominazione “cristallo rosso” per l’emblema aggiuntivo e creare le condizioni per il riconoscimento da parte del CICR e l’ammissione in seno alla Federazione Internazionale della Società della Mezzaluna Rossa Palestinese.

[i] Traduzione non ufficiale del comunicato stampa “The International Federation admits two new National Societies”

22 June 2006 [© International Federation of Red Cross and Red Crescent Societies] a cura di Matteo Cavallo

 

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

 

3-  allegato -->  SCARICA ALLEGATO <--

29ª CONFERENZA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E MEZZALUNA  ROSSA
BOLLETTINO n° 3
Ginevra, 22 giugno 2006
La bozza della risoluzione presentata alla Conferenza Internazionale
Traduzione non ufficiale di Matteo Cavallo 

 
< Prec.   Pros. >

Annunci

GORIZIA 3 febbraio 2018 dalle ore 8,30 alle ore 17,30

Università degli Studi di Trieste sede di GORIZIA

Aula Magna Corso di Laurea Scenze Internazionali e Diplomatiche  Via Alviano 18 Gorizia

Giornata di Studio sul

"Diritto Internazionale Umanitario nel terzo millennio: diplomazia umanitaria e International Disaster Law"

Per informazioni scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

In allegato pieghevole esplicativo e modulo iscrizione

Comunicato dalla Presidenza CRI Gorizia 

 

PDF
 

Iscriviti

 

Totale iscritti: 1016

Scuole al museo

scuole
amici del museo croce rossa castigione stiviere
 
museo-oltre
Convegno SISM e CRI

Climate Center

CRIVIDEO - SEZIONE DIU

IIHL

IIHL

Int. Tracing Service

its

Darfur Blog

darfur

Sostieni la CRI

Syndicate

WebStaff

Get Firefox!
© 2019 Caffè Dunant
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.