Home

Area Riservata






Password dimenticata?

Cri.it

IFRC

CICR

MICR - Geneve

Museo Castiglione

Il museo su FB


fb

RCRC Magazine

Standing Commission


notiziario straordinario numero 11 - 2005 Stampa E-mail
martedì 06 dicembre 2005

-- notiziario straordinario numero 11 - 2005 --

 

Discorso di Jakob Kellenberger alla Conferenza Diplomatica

 

Dal sito web del Comitato Internazionale della Croce Rossa al link:
 
Dichiarazione Ufficiale  -  5-12-2005 

Conferenza diplomatica sull'approvazione di un terzo protocollo supplementare alle convenzioni di Ginevra
Osservazioni preliminari del presidente del Comitato Internazionale della Croce Rossa, Dott. Jakob Kellenberger,
5 dicembre 2005
Traduzione non ufficiale di Giuseppe Sonzogni

 

Dal sito web del Comitato Internazionale della Croce Rossa al link:
 
Dichiarazione Ufficiale  -  5-12-2005 

Conferenza diplomatica sull'approvazione di un terzo protocollo supplementare alle convenzioni di Ginevra
Osservazioni preliminari del presidente del Comitato Internazionale della Croce Rossa, Dott. Jakob Kellenberger,
5 dicembre 2005
Traduzione non ufficiale di Giuseppe Sonzogni


Signora Ministro, Eccellenze, Signore e Signori,
 
Questo congresso è chiamato a prendere una misura decisiva verso la reale universalità del Movimento della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.
"Questo protocollo" - cito dall'articolo 1 della copia preliminare del terzo protocollo supplementare alle convenzioni di Ginevra - "riafferma e completa le disposizioni delle quattro convenzioni di Ginevra (...) e, dove applicabile, dei loro due protocolli supplementari (...) concernente gli emblemi distintivi, vale a dire la croce rossa, la mezzaluna rossa ed il leone ed il sole rossi e si applicheranno nelle stesse situazioni di quelle citate in queste disposizioni."

Con l’adozione del terzo protocollo supplementare alle convenzioni di Ginevra questo congresso riaffermerà le regole umanitarie internazionali per quanto riguarda gli emblemi attuali ed introdurrà un emblema supplementare che godrà di pari status ed accettazione.

Per lungo tempo, il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa ha cercato, con l'aiuto dei governi, una soluzione completa e duuratura alla questione degli emblemi, che fosse accettabile a tutte le parti in causa in termini di sostanza e procedura. Le conferenze internazionali della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa hanno adottato risoluzioni finalizzate a questo scopo nel 1999 e nel 2003. Il Consiglio del Movimento della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, nell’ultima sessione di Seoul del 16-18 novembre, ha adottato a consenso una risoluzione che invita tutte le società nazionali di Croce Rossa e di Mezzaluna Rossa a prendere contatti con i  rispettivi governi allo scopo di sottolineare la necessità di risolvere la questione dell’emblema durante questo congresso diplomatico con l'approvazione della proposta di bozza del terzo protocollo supplementare proposto allo scopo di conseguire successivamente, appena possibile, il principio di universalità.
Il Consiglio dei delegati, come già sapete bene, è l’organismo in cui i rappresentanti di tutte le componenti del movimento si incontrano per discutere degli argomenti che interessano il movimento nell'insieme. Come presidente del Consiglio a Seoul e come presidente del comitato internazionale della croce rossa, "guardiano" della legge umanitaria internazionale, vi invito a perseguire sia l'obiettivo del movimento di raggiungere l’universalità così come di promuovere l'efficienza del diritto internazionale umanitario adottando un emblema supplementare per la protezione delle vittime del conflitto armato.
Il terzo protocollo supplementare relativo agli emblemi è di una natura esclusivamente umanitaria. Come un qualsiasi trattato internazionale deve essere adottato dagli Stati firmatari della Convenzione di Ginevra. Il Movimento della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa quindi ha bisogno ed incita il vostro supporto per raggiungere l'universalità e compiere la relativa missione come meglio può. Ringrazio il governo svizzero, in particolare il Ministro degli Esteri, signora Calmy-Rey, l'ambasciatore Godet e l'ambasciatore Pfirter per l'impegno fortemente dedicato a questa istanza umanitaria importante e per la convocazione del questo congresso odierno.
Una settimana fa, in questo stesso edificio, il presidente di Magen David Adom d'Israele ed il presidente della società della mezzaluna rossa della Palestina hanno firmato un memorandum d'intesa e un accordo sulle disposizioni operative. Questi testi, al di la del significato letterale dei differenti punti, riflettono un impegno umanitario comune forte, uno spirito genuino della cooperazione ed il rispetto reciproco. La dedica ed il coraggio delle due società che effettuano ammirevolmente bene le loro mansioni umanitarie in circostanze spesso molto difficili meritano di essere elogiati. Potete, anche adottando il terzo protocollo supplementare,  facilitare la loro attività umanitaria. Il memorandum d'intesa comincia con le seguenti parole: "Magen David Adom d’Israele e la società di mezzaluna rossa della Palestina, in uno sforzo teso a facilitare l'approvazione del terzo protocollo supplementare alle convenzioni di Ginevra del 1949 ed aprire la strada per l’ingresso di entrambe le Società nel Movimento della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa... ". Il ICRC, la Federazione internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa e la Standing Commission sostengono questi obiettivi. Spero che anche questo congresso lo faccia.
Nell'interesse della credibilità del principio di universalità del Movimento ed in nome di tutti coloro che necessitano delle migliori protezione e di assistenza sarei riconoscente a voi per l'adozione del terzo protocollo supplementare a questo congresso, sarei effettivamente molto riconoscente.  È tempo. Grazie.
 
< Prec.   Pros. >

Annunci

GORIZIA 3 febbraio 2018 dalle ore 8,30 alle ore 17,30

Università degli Studi di Trieste sede di GORIZIA

Aula Magna Corso di Laurea Scenze Internazionali e Diplomatiche  Via Alviano 18 Gorizia

Giornata di Studio sul

"Diritto Internazionale Umanitario nel terzo millennio: diplomazia umanitaria e International Disaster Law"

Per informazioni scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

In allegato pieghevole esplicativo e modulo iscrizione

Comunicato dalla Presidenza CRI Gorizia 

 

PDF
 

Iscriviti

 

Totale iscritti: 1016

Scuole al museo

scuole
amici del museo croce rossa castigione stiviere
 
museo-oltre
Convegno SISM e CRI

Climate Center

CRIVIDEO - SEZIONE DIU

IIHL

IIHL

Int. Tracing Service

its

Darfur Blog

darfur

Sostieni la CRI

Syndicate

WebStaff

Get Firefox!
© 2019 Caffè Dunant
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.