Home arrow Ricerca per Mese

Cri.it

IFRC

CICR

MICR - Geneve

Museo Castiglione

Il museo su FB


fb

RCRC Magazine

Standing Commission

n° 100 del 02 ottobre 2002 Stampa E-mail
martedì 01 ottobre 2002
2 ottobre 2002
nr. 100
Notiziario a cura del Museo Internazionale Croce Rossa
Castiglione delle Stiviere (MN)



----------------------------------------------------------------------------------

1- Notizie della Federazione 19/02 del 19 settembre 2002
"I camions della Croce Rossa entrano in azione in Africa australe"
(precedenti informazioni su questa operazione sono state pubblicate sul
Caffè Dunant nr. 96 del 3 settembre 2002)
Traduzione non ufficiale di M.Grazia Baccolo

2- Comunicato Stampa CICR 62 del 30 agosto 2002
"La Croce Rossa membro del Consiglio dell'Alleanza mondiale per i vaccini e le vaccinazioni"
Traduzione non ufficiale e Nota aggiuntiva di M.Grazia Baccolo

3- Novità sul sito www.micr.it : le foto della serata 11 settembre 2002
Ricerca foto sulla Fiaccolata 2002
Di M.Grazia Baccolo

4 - solo in allegato (lettera invito, programma, e scheda iscrizione)
V^ Giornata Provinciale di Studio sul Diritto Internazionale Umanitario 2002
"La Disciplina dell'Uso della Forza nelle Relazioni Internazionali"
Auditorio del Santuario "B.V. del Fonte" di Caravaggio,
viale Giovanni XXIII - Caravaggio (BG),
12 ottobre 2002, dalle ore 9,30 alle ore 17,30.
Comunicatoci da Roberto Magri

1- Notizie della Federazione 19/02
I camions della Croce Rossa entrano in azione in Africa australe
19 settembre 2002


La crisi alimentare in Africa australe si aggrava di giorno in giorno. Secondo le ultime stime del Programma Alimentare Mondiale (PAM) e altre agenzie, quasi 14,4 milioni di persone sarebbero ora in pericolo, contro i 12,8 milioni di maggio. Queste cifre sono pervenute nel momento in cui i primi dei circa 200 veicoli mobilitati dalla Croce Rossa entrano in azione: 61 camions M6 in malati e 25 nel Lesotho. Nel Malawi sono serviti a trasportare viveri per 780 famiglie fino al punto di distribuzione della Croce Rossa situato a Ntchisi, a circa 80 Km a nord-est della capitale Lilongwe. Lo stesso giorno, la Federazione Internazionale e il PAM hanno firmato un accordo di partenariato nel quadro dei loro interventi per affrontare la crici che colpisce cinque paesi dell'Africa australe: Lesotho, Malati, Swaziland, Zambia, Zimbabwe. Questo accordo prevede che la Croce Rossa Norvegese e il governo norvegese mettano a disposizione dell'agenzia dell'ONU un sostegno logistico che comprende camions, cisterne, elevatori, laboratori di meccanica e depositi mobili. Quanto ai camions M6, essi serviranno a trasportare l'aiuto alimentare che sarà distribuito con soltanto dalla Croce Rossa ma anche da altri organismi di assistenza. "Potenti e robusti, questi vecchi veicoli d'armata saranno ideali per rifornire i diversi punti di distribuzione, in particolare durante la stagione delle piogge che è imminente. Essi darano alla Croce Rossa la possibilità di soccorrere comunità di difficile accesso", nota Jan Egeland, Segretario Generale della Croce Rossa Norvegese, che ha partecipato alla prima distribuzione a Ntchisi.


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@


2- Comunicato Stampa 62 del 30 agosto 2002
"La Croce Rossa membro del Consiglio dell'Alleanza mondiale per i vaccini e le vaccinazioni"
Ginevra/Nairobi 30 agosto 2002

La nomina di Abbas Gullet, Segretario Generale della Croce Rossa del Kenya, in seno al Consiglio dell'Alleanza Mondiale per i vaccini e le vaccinazioni (Global Alliance for Vaccins and Immunization - GAVI) è stata accolta con profonda soddisfazione per la Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.
Abbas Gullet, 43 anni, rappresenterà la comunità delle Organizzazioni Non Governative (ONG) in seno al consiglio composto da 15 membri, riunisce i rappresentanti delle Agenzie delle Nazioni Unite, dei Governi, della Banca Mondiale e delle Istituzioni specializzate nel settore dei vaccini e delle vaccinazioni. Creata nel 1999, la GAVI raggruppa partner pubblici e privati che hanno lo scopo di migliorare la copertura delle vaccinazioni nei Paesi poveri. Ogni anno, almeno 13 milioni di individui muoiono in seguito a malattie infettive di cui la maggior parte potrebbe essere prevenuta, La Croce Rossa e Mezzaluna Rossa sono impegnate nei diversi programmi di sanità pubblica, focalizzati precisamente sulle malattie infantili vaccinabili. La loro rete di volontari può avere un ruolo determinante nella sensibilizzazione e l'informazione del pubblico sull'importanza dell'immunizzazione e sui servizi a disposizione in questo settore. "Essendo a conoscenza che la GAVI copre non meno di 74 Paesi, la mobilizzazione e la rappresentanza delle ONG impegnate in questi servizi vitali, costituisce una sfida considerevole. In ogni modo noi metteremo in pratica ogni sforzo per compiere questa missione e proveremo tutte le possibilità che ci verranno offerte per risparmiare vite umane" ha dichiarato Abbas Gullet, che rappresenta all'interno del Consiglio le 178 Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Il Sig.Gullet possiede una grande esperienza di azione umanitaria, acquisita sia all'interno della Croce Rossa del Kenia, che all'esterno nell'ambito delle missioni effettuate per la Federazione Internazionale nel Pacifico, in Eurpa e nella regione dei grandi laghi in Africa. Il suo mandato nel consiglio della GAVI è di due anni. Il Segretario della Federazione Internazionale, a Ginevra, e la Croce Rossa Americana gli forniscono appoggio tecnico e amministrativo. Fino al giugno 2002, il posto di rappresentante delle ONG, un incarico esercitato a titolo gratuito, è statopreso in carico dal Programma di vaccinazione infantile del PATH. Nelle priorità strategiche identificate della GAVI esiste l'accesso ai servizi di immunizzazione durevoli, la valorizzazione dei programmi esistenti, la fornitura delle vaccinazione di buona qualità e del buon rapporto costo-beneficio, l'adozione di obiettivi più ambiziosi in materia di lotta contro le malattie vaccinabili, lo sviluppo e l'introduzione di nuovi vaccini e tecnologie, in particolare per i paesi poveri e la promozione della copertura immunitaria come pietra miliare degli sforzi internazionali di sviluppo. La GAVI effettua la supervisione della gestione dei Fondi mondiali per i vaccini che sono stati forniti da più di un miliardo di dollari americani dal "The Bill and Melinda Gates Foundation" e altri donatori. Questi fondi forniscono i vaccini e il sostegno ai 74 Paesi coperti dall'Alleanza, mettendo l'accento sul miglioramento dei sistemi di sanità e l'introduzione dei vaccini nuovi o sottoulizzati come quello dell'epatite "B".

Per altre Informazioni:
a Ginevra: Jemini Panda, Addetto stampa
a Nairobi: André Neacsu, Delegato Informazione Regionale


Nota di M.Grazia Baccolo:
Leggere il nome di Abbas Gullet in questo comunicato ha causato in me una grande emozione. Conobbi Abbas nel 1989. E' alto, magro, elegante, porta in ogni suo movimento la fierezza della gente del suo Paese, il Kenya.
L'anno precedente si era celebrato nel mondo il 125° anniversario della fondazione del Movimento Internazionale (1863-1988), la Federazione Internazionale e il CICR avevano raggiunto un accordo per organizzare un campo per la gioventù della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa su idea di Joanna Mc Lean della Federazione supportata da Serge Caccia del CICR. Ci vollero quasi due anni, di riunioni, di accordi, di discussioni, a Roma, a Castiglione e Solferino, a Ginevra, per organizzare un evento che fu il primo, di questo tipo, nella storia del Movimento. Lo scopo sarebbe stato quello di fare incontrare i giovani di tutte le Società Nazionali per 13 giorni, durante i quali il confronto avrebbe dovuto elaborare idee, concetti, pensieri sui Principi Fondamentali e tradurli in maniera che fossero leggibili, comprensibili al mondo intero. Un progetto complicato e ambizioso il SUPERCAMP 89, che fu allestito dal 1 al 10 settembre 1989 a Grole frazione di Castiglione delle Stiviere al confine con Solferino, e dal 10 al 13 a Ginevra; furono 600 ragazzi che ne presero parte, di età compresa fra i 18 e 25 anni, provenienti da 133 Nazioni. Il campo era diviso in 7 con i nomi dei Principi Fondamentali, 7 erano i leaders italiani e 7 erano i leaders internazionali……Abbas era uno di questi. Con Daniela Beretta (Infermiera Volontaria di Como), una dei 7 leadres italiani, gestì il minicampo dell'Unità coinvolgendo i ragazzi negli elaborati da fare, in maniera impeccabile, trasmettendo loro appoggio e sicurezza ed essendo anche stimolo alla creazione di una buona presentazione che avrebbe costituito, con musiche, prosa e drammatizzazione sul Principio Fondamentale, parte della cerimonia finale.
Mi piace pensare che quest'esperienza, vissuta sulla terra dell'Idea della Croce Rossa, sia servita a costruire la personalità del Segretario Generale della Croce Rossa del Kenya, ora rappresentante delle 178 Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa all'interno del GAVI.

Da Castiglione, da Solferino e dall'Italia tutta, inviamo ad Abbas tanti auguri, per la sua nuova ed ancor più importante missione.


@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@


3- Novità sul sito www.micr.it : le foto della serata 11 settembre 2002
Le foto della cerimonia di inaugurazione della mostra d'arte di Floriano Ippoliti e del concerto di Kathleen Perry e Art Perry Quartet svoltesi presso il Museo il 11 settembre 2002 sono sul sito web del MICR. Dalla homepage si clicca sul quadro di Floriano Ippoliti "vedi foto dell'inaugurazione" e da questa pagina si accede, a due diverse pagine: una alle foto dell'inaugurazione della mostra e una e alle foto del concerto jazz (la cui musica di sottofondo non è del gruppo ma formato "midi"). Buona visione.

Ricerca foto sulla Fiaccolata 2002
Stiamo raccogliendo fotografie sulla Fiaccolata 2002 che verranno organizzate in albums, riguardanti tutti i momenti della manifestazione, sul sito web MICR. Chiediamo collaborazione a chiunque abbia a disposizione delle immagini, sarà più facile se sono già su supporto informatico o già pubblicate nei siti web dei comitati o gruppi di CRI. Oviamente daremo i relativi crediti citando i nominativi di chi ha messo a disposizione le foto e degli autori.
Ovviamente abbiamo in archivio diverso materiale, ma come sempre accade, sicuramente ci sono "in giro" immagini bellissime ed originali che potrebbero completare quanto già in nostro possesso. Siccome siamo sicuri che, la collaborazione di tanti migliora il risultato del lavoro, aspettiamo quindi l'adesione degli AmiciMicr e dei membri di Croce Rossa che leggeranno questa nostra richiesta. Grazie.

 
< Prec.   Pros. >

Scuole al museo

scuole
© 2019 Caffè Dunant
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.